Pasta con Pomodorino Pizzutello e Mandorle

Oggi vi propongo una pasta che si prepara in 5 minuti, è molto buona e con poche calorie! Io come tipologia di pomodori ho usato il pizzutello ma potete usare anche altro tipo di pomodoro (basta non sia troppo asciutto). Quale sia la tipologia di pomodoro che sceglierete ricordatevi di sbucciarlo perché la buccia del pomodoro in questa ricetta proprio non ci sta! I miei pomodorini erano ben maturi pertanto non è stato necessario sbollentarli in acqua per togliere la pelle, consiglio pertanto di scegliere un pomodoro abbastanza maturo in modo da semplificare il procedimento.

INGREDIENTI (x 2 persone)


6 pomodorini pizzutelli maturi – 1 spicchio di aglio – 2 cucchiai di mandorle pelate – – basilico (io ho usato quello congelato ma se lo avete fresco è meglio – olio e.v.o. q.b. – sale, pepe e peperoncino q.b. – 160 gr. di tagliatelle integrali 

PREPARAZIONE


  1. Sbucciare i pomodorini pizzutelli
  2. Inserire nel boccale pulito del Bimby le mandorle e l’aglio sbucciato ed azionare 5 sec./vel.5 (devono ridursi in pezzi medio-piccoli non si devono polverizzare)
  3. Inserire nel boccale 5 dei 6 pomodorini sbucciati ed azionare 10 sec./vel.4
  4. Aggiungere l’olio, il peperoncino, una macinata di pepe e sale e mescolare 10 sec./vel.2
  5. Lessare le tagliatelle in abbondante acqua salata, scolare e condire con il sughino.
  6. Decorare con il pomodorino rimasto e con basilico

Buon appetito!