Polpette zucca e cannellini

Forse ho già scritto in proposito del fatto che i miei bimbi sono mooooolto noiosi per mangiare, o meglio lo sono diventati perché nello svezzamento hanno sempre mangiato tutto e io mi sono affannata parecchio affinché provassero vari sapori e consistenze.

La fatica però non ha dato i frutti sperati e infatti e con loro, almeno per il momento, ho capito che è inutile insistere e insistere ma meglio andare sul sicuro preparando le cose che a loro piacciono e buona pace…soprattutto alla mia bile!

Le cose che a loro piacciono hanno un denominatore comune ovvero…il pangrattato! Ormai siamo nella top ten dei maggiori consumatori di pangrattato d’italia secondo me. Ad ogni modo vedo che basta una spolverata di pangrattato qua e là, senza bisogno di fare la vera pastella con l’uovo e un goccio di olio e.v.o. in padella per far mangiare senza problemi carne e pesce. Chiaro che mi piacerebbe anche la cottura al vapore come facevo nelle pappe ma per fare ciò devo nascondere nella minestra.

Poi magari farò un post dedicato ai basici per bambini, cioè quei piatti che in genere funzionano sempre. Comunue, bando alle ciance, ecco la ricetta di quste polpettin deliziose di zucca e cannellini. I cannellini io ho usato quelli in barattolo, sciaquati bene. Purtroppo i miei tempi spesso non mi consentono la preparazione dei legumi con l’ammollo, che comunque spesso preparo, ma quando mi dimentico o proprio non riesco non me ne faccio un grande cruccio, compro legumi in scatola biologici di qualità e li sciaquo bene prima di processarli.

INGREDIENTI

1 fetta di zucca tipo mantonvana (circa 100 gr.) – 240 gr. di cannellini lessi -2 cucchiai di parmigiano grattugiato – 3 cucchiai di pangrattato + altri 4 per la panatura- sale e pepe – olio e.v.o

PREPARAZIONE

  1. Pulisci la zucca, mettila a pezzetti ad ammorbirsi in forno condita con un po’ di olio e sale (puoi in alternativa lessarla al vapore)
  2. Metti nel boccale del Bimby (o anche in un blender) e frulla la zucca (1 minuto a vel. 7)
  3. Aggiungi poi i cannellini e frulla di nuovo per almeno un minuto a velocità 6-7
  4. Aggiungi il parmigiano e mescola
  5. Se il composto è troppo morbido aggiungi il pangrattato
  6. Qando il composto raggiunge la consistenza giusta per essere lavorato crea delle polpettine con le mani, passale nel pangrattato e mettile a cuocere nell’olio ben caldo in padella
  7. Asciuga le polpettine dall’olio in eccesso e servi calde

Bon Apétit!