Polpette di Fagioli e Ricotta

Ecco un’altra ricetta per far mangiare i legumi ai bambini senza storie. Personalmente le ho preparate per tutti e anche noi grandi le abbiamo mangiate molto volentieri, sono delicate. E’ fondamentale passare i fagioli al passaverdura, per eliminare le bucce, così che i fagioli siano ben digeribili e non facciano venire il mal di pancia a nessuno! Io, in realtà i fagioli li avev preparati un po di tempo fa, li avevo tenuti in ammollo, lessati e poi passati al passaverdure e la purea l’avevo congelata. Quindi non ho dovuto far altro che lasciar scongelare la purea di fagioli e gli altri pochi passaggi che leggerete sotto!

INGREDIENTI

purea di fagioli borlotti (circa 200 gr.) – 150 gr. di ricotta vaccina – sale q.b. – 1 cucchiaio di pangrattato (+ per la panatura) – olio e.v.o. per cuocere

PREPARAZIONE

  1. Metti la purea in una ciotola, aggingi la ricotta e mescola (puoi anche usare il Bimby se preferisci, ma è talmente semplice che non vale la pena sporcare il boccale).
  2. Aggiungi il sale e il pangratatto e mescola bene, l’impasto deve essere morbido ma lavorabile con le mani
  3. Crea delle polpettine, passale di nuovo nel pangrattato
  4. Scalda l’olio in una padella, cuoci le polpettine girandole su ciascun lato per alcunu minuti, non appena sono ben dorate levale dalla padella e lasciale riposare qualche minuto su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Il gioco è fatto!!